TASI - Tributo per i Servizi Indivisibili

in

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE
INFORMA

che, entro il 16 OTTOBRE 2014, deve essere effettuato il versamento della prima rata del Tributo sui Servizi Indivisibili - TASI anno 2014.

SOGGETTI PASSIVI

La TASI è dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo fabbricati, ivi compresa l'abitazione principale, come definita ai fini dell'Imposta Municipale Propria (IMU), di aree scoperte nonché di quelle edificabili, a qualsiasi titolo adibiti. Nel caso in cui l'unità immobiliare è occupata da un soggetto diverso dal titolare del diritto reale, quest'ultimo e l'occupante (ad esempio l'inquilino) sono titolari di un'autonoma obbligazione tributaria, pertanto l'occupante versa la TASI nella misura del 30% dell'ammontare complessivo, mentre il restante 70% è a carico del possessore. Se ci sono più possessori il versamento è unico; allo stesso modo, se ci sono più occupanti il versamento è unico.

Con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 42 del 12/08/2014 il Comune ha adottato la seguente aliquota unica.

2,00 x 1000
solo per:

  • abitazione principale con categoria catastale da A/1 ad A/9 compresa di una pertinenza per ogni categoria catastale C/2, C/6 e C/7;
  • unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibite ad abitazione principale e relative pertinenze dei soci assegnatari;
  • gli alloggi regolarmente assegnati dagli istituto autonomi per le case popolari;
  • casa coniugale assegnata al coniuge, a seguito di provvedimento di separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio;
  • unità immobiliare posseduta a titolo di proprietà o usufrutto da anziani o disabili che acquisiscono la residenza in istituti di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente, a condizione che l'unità immobiliare non risulti locata, nonché l'unità immobiliare posseduta dai cittadini italiani non residenti nel territorio dello stato a titolo di proprietà o di usufrutto in Italia a condizione che non risulti locata.

 

VERSAMENTI: l'imposta dovuta per l'anno 2014 potrà essere versata o in unica soluzione entro il 16/10/2014 o in due rate: la prima rata con scadenza 16/10/2014 di importo pari al 50% del tributo dovuto per l'intero anno; la seconda rata con scadenza 16/12/2014 a saldo del tributo dovuto per l'intero anno. Il versamento potrà essere effettuato con modello F24 utilizzando il codice tributo appositamente istituito e sotto indicato.

3958 - TASI su abitazione principale e relative pertinenze Comune di Gorga codice catastale E091

L'importo minimo dovuto ai fini TASI è pari a € 6,00 da intendersi come tributo complessivo da versare, su base annua, sia dal possessore dell'immobile che dall'eventuale occupante.

 

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
Dott. Andrea Amadei

 

10/09/2014